Jacuzzi: immergiti in un vortice di benessere

Jacuzzi è lo status simbol del lusso 

Jacuzzi è una multinazionale americana, fondata dai fratelli italiani Jacuzzi, in California, è famosa per la produzione di vasche idromassaggio di notevole qualità e confort. Con gli anni Jacuzzi acquista una certa notorietà fino a diventare un vero e proprio sinonimo di lusso tanto da inventare diversi progetti come Jacuzzi Hospitality, un progetto dedicato a tutte le strutture alberghiere che fanno del benessere una nuova opportunità di business, visibilità e servizio per i clienti. La tendenza sempre più frequente per il consumatore è quella di scegliere il soggiorno in un hotel in base alla presenza o meno di un centro benessere. Poter offrire ai propri clienti, durante il loro soggiorno, l’esclusività e il beneficio di una vera vasca a idromassaggio o di una spa Jacuzzi rappresenta un sicuro valore aggiunto per la struttura, visto la fama dell’azienda anche solo il nome è sinonimo di qualità e benessere.

Restructura torna a Torino per la sua 32esima edizione

Al lingotto vedremo il ritorno del Salone nazionale dell’edilizia.

Riqualificazione, recupero e ristrutturazione edilizia, con una particolare attenzione alle tematiche ambientali, saranno i temi principali affrontati a Restructura, fiera di riferimento del settore edilizio per il Nord Ovest d’Italia. Sempre più attenta al green, Restructura 2019 fa dell’ecosostenibilità uno dei suoi focus principali. Lo fa attraverso il Villaggio della Bioedilizia, un’intera area dedicata alla bioedilizia e ai materiali costruttivi definiti alternativi (legno massivo, sughero, canapa, paglia, argilla e calce) e grazie alla presenza di artigiani e aziende specializzate protagonisti di incontri e convegni (oltre 90 gli eventi formativi dedicati agli ordini professionali). La fiera, che si svolgerà all’interno dei 20 mila mq dell’Oval Lingotto, è una vetrina per produttori, tecnici e professionisti sulle ultime novità in tema di progettazione, sulle modalità costruttive e soluzioni tecnologiche, ma anche sulle attrezzature e tecniche applicative. Sono confermate oltre 200 aziende, nazionali e internazionali.

Riqualificazione. Recupero. Ristrutturazione

Hansgrohe – Design e sostenibilità nel Bagno

EcoSmart  per il risparmio delle risorse   

Hansgrohe, Brand definito lo specialista nelle sale da Bagno, è da sempre impegnato nello sviluppo di soluzioni sempre innovative, nella tecnica e nell’estetica, con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale dei propri prodotti.

Il consumo idrico delle docce e dei miscelatori dotati di tecnologia Eco Smart viene ridotto fino al 60 percento rispetto ai prodotti tradizionali, considerando altresì, che il risparmio di acqua calda porta a un minore fabbisogno di energia.

PowderRain – La forma rivoluzionaria dell’acqua

Questa innovativa tipologia di getto fa parte della nuova serie di docce Hansgrohe Raindance e prosegue la storia di successo tanto apprezzata proposta di doccette e soffioni doccia. 

Il nuovo tipo di getto, ispirato alle calde gocce di pioggia, avvolge il corpo in un sensuale abbraccio d’acqua con migliaia di micro gocce. L’acqua scomposta tantissime volte nel soffione doccia fuoriesce dagli ugelli silenziosamente, in grado di ridurre il rumore del 20 percento.

Ogni ugello scompone l’acqua in 6 microgetti creando un getto delicato ma efficace che riduce gli spruzzi poiché l’acqua cade morbidamente sul corpo, indicato particolarmente nelle docce aperte. Maggior benessere ed una riduzione del consumo di acqua del 30 percento .

Nuove collezioni, design accattivante e superfici FinishPlus

Nelle nuove collezioni Metropol e TalisE, due delle linee più iconiche e conosciute nella loro versione cromata, vengono riproposte in 5 nuove finiture nelle versioni lucida e opaca, un capolavoro di design e personalità.


L’acqua è preziosa.

Chi si impegna per salvaguardarla contribuisce alla protezione del clima e dell’ambiente!

Nel nostro Showroom troverai lo spazio Hansgrohe

Il Salone del Mobile di Milano 2019 – Le novità della 58° Edizione

Creatività ingegno e innovazione 

Nell’anno delle celebrazioni Vinciane, il Salone del Mobile arricchisce il suo Manifesto con un nuovo termine: “ingegno”, un concetto che è fortemente connaturato al dna della manifestazione, oltre a essere un omaggio al grande maestro Leonardo da Vinci nel cinquecentenario della sua morte. Questa edizione oltre alla presenza della biennale Euroluce  vede nascere un nuovo percorso espositivo dedicato ai prodotti di design e  alle soluzioni decorative e tecniche del progetto d’interni S.Project.

La presenza del Brand Inkiostro Bianco all’interno del padiglione S.Proget  rafforza il tema creativo dell’azienda improntato alla ricerca di soluzioni decorative di carte da parati innovative che sappiano esplorare scenari inediti e in costante mutamento. Beyond è una collezione che va oltre la materia e la naturalezza delle forme. Un’altra novità è l’utilizzo del nuovo formato 60×60 per il rivestimento in legno di betulla Lineadeko, dove la linea si arricchisce di nuove grafiche sviluppate per la zona bagno abbinati a una serie di decorativi dedicati al supporto in fibra di vetro EQ.dekor.

Un altro BrandTarkett Leader nei pavimenti vinilici, presenta la nuova collezione  iQ Surface con l’installazione Formations  al Circolo Filologico Milanese in occasione della Milano Design Week 2019. Formations  è una delle più grandi installazioni realizzate, una fonte di ispirazione per mostrare lo straordinario potenziale della collezione. Tarkett e lo studio di design Note hanno sviluppato un pavimento vinilico che può essere utilizzato come materiale per creare un nuovo linguaggio di Design. Flessibile, resistente ed ecosostenibile, iQ Surface rappresenta la nuova generazione di pavimenti vinilici che possono essere utilizzati non solo come pavimento, ma anche come rivestimento murale.

Inkiostro Bianco al Salone del Mobile 2019

Beyond, oltre i confini della percezione.

Il  nuovo pavimento vinilico Tarkett

iQ Surface presentata a Milano con l’installazione Formations

Fiora  alla Milano Design Week 2019

Fiora è un marchio di soluzioni globali per il bagno riconosciuto a livello internazionale per la qualità delle sue rifiniture, il fascino delle texture e la varietà della gamma cromatica.
A contraddistinguere le novità del marchio a questa edizione della Design Week, sono l’innovazione industriale e la cura artigianale, risultato di una produzione che ha saputo unire design e tecnica nell’applicazione di texture in poliuretano su vari prodotti (piatti doccia, mobilio, pannelli, lavabi).


Il sistema di arredamento Synergy  riprende nel disegno l’effetto dell’essenza dei laminati di legno massello con due superfici di tendenza: una ondulata dritta e l’altra stondata. Oltre alla gamma cromatica di Fiora, Synergy è disponibile in 3 colori esclusiviUltramarKermes eTuile, toni di tendenza frutto di uno studio cromatico dedicato. In totale 12 colori, 2 texture esclusive, 4 tipi di lavabo e 3 forme di specchio..

Arredo bagno della collezione Synergy by Fiora

Inkiostro Bianco – Design e innovazione della carta da parati

La nuova collezione luxury di Inkiostro Bianco – GOLDENWALL

La collezione si arricchisce di 10 nuovi design esclusivi e preziosi che si aggiungono alla prima serie.
 
Nuovi grafismi e sfumature di colore, si abbinano a cromie brillanti impreziosite dalla lucentezza dell’oro rosa, per fornire a qualsiasi ambiente un tocco originale e sofisticato. Forme metalliche e texture damascate si mescolano a decori a tema floreale, adattandosi a qualsiasi ambiente sia in ambito commerciale sia residenziale.

Il decoro trasforma il modo di vivere lo spazio. É la chiave per creare emozioni.

Inkiostro Bianco, è un marchio dove la decorazione è l’elemento predominante che caratterizza l’ambiente conferendogli una nuova veste, strumento di espressione di stile e di definizione della materia. 

Il risultato sono tele emozionali che trasformano le superfici in complementi di design d’avanguardia. Grafiche elaborate ed innovative che rivestono completamente l’ambiente potenziandone le suggestioni. I prodotti vengono realizzati in Italia e rispondono alle normative europee per la salute e la tutela dell’ambiente.

Tutti i soggetti grafici possono essere stampati su carta vinilica o EQ.Dekor, la fibra di vetro ideale per bagni, cucine e pavimenti, che presentano prestazioni superiori alla cellulosa in termini di resistenza e resa.

Andrea Castrignano è con Ceramica Rondine

Ceramica Rondine – Brick Generation design by Andrea Castrignano

Ceramica Rondine ha lanciato per prima sul Mercato il gres porcellanato effetto mattone.

Brick Generation, è una perfetta sintesi di contemporaneità e fascino atemporale. Un gres porcellanato per rivestimento che riproduce con impressionante fedeltà la superficie e resa tattile del mattone dalla peculiare ruvidità e intensità materica. Le collezioni vengono proposte in un ampia tavolozza cromatica che fa rivivere, in 10 mm di spessore, l’affascinante essenza del mattoncino con il piacere di vederlo anche in un ambiente domestico e commerciale.  Affidarsi alla personalizzazione degli spazi in ottica brick consente poi di giocare con pochi e semplici oggetti per mettere a punto un look 100% urban.

Andrea Castrignano, noto interior designer milanese, in collaborazione con Ceramica Rondine, disegna  la nuova collezione Urban & Colors, gres porcellanato effetto brick-in formato 6×25 cm e di spessore 9 mm- disponibile in una vasta gamma di colori molto fruibile e sofisticata, ideale per arredare gli ambienti contemporanei. Questa collezione è dotata del sistema NCS- Natural Color System, per realizzare perfetti abbinamenti tono su tono e a contrasto, a parete e a pavimento.